Dipinti della Cappella di S. Basilio

Scheda dei dipinti e dell'altare

La tela sull'altare di S. Basilio è di Angelo Solimena. Questi era di Serino e fu Discepolo di Francesco Guarino da Solofra, nonché padre e primo maestro di Francesco Solimena.

Le due grandi tele sui lati della stessa cappella di S. Basilio con gli episodi: L’imperatore Enrico che ringrazia la Materdomini per la riacquistata guarigione ed il Pontefice Nicolò II che rende omaggio alla Materdomini sono propenso ad assegnarli a Francesco de Mura. Questi nacque e mori a Napoli (1696‑1784); fu il miglior discepolo di Francesco Solimena ed il maestro di Giacinto Diano.

 

 


Notizie dell'altare

L'altare, come del resto tutta la cappella, presenta le orme dei Padri Basiliani: l'altare non è datato ma è circondato da immagini che risentono della agiografia dell'Ordine di San Basilio. Sono presenti due sante monache probabilmente le due Macrine rispettivamente zia e sorella di S. Basilio; immancabili S. Nilo, S. Giosafat, San Gregorio, S. Pietro e San Bartolomeo. 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2009. Designed by De Bonis & Siviglia

A devozione di  - esiviglia36@vodafone.it  - polumia@hotmail.it